Trucco

Come valorizzare l’abbronzatura con il trucco!?

Chi più, chi meno, questa estate avrà colorato tutte le carnagioni, cambiando il nostro tono di pelle usuale! Per questo, dobbiamo anche cambiare abitudini nella make-up routine. In questo articolo vi svelo i miei segreti per far esaltare l’abbronzatura con il trucco e per adattare i prodotti che utilizziamo con il nostro colorito abituale.

 

Per quel che mi riguarda, abbronzarmi è un toccasana per la mia pelle! Le occhiaie sono meno evidenti, la pelle ha meno imperfezioni e il colore dorato mi fa sembrare decisamente più sana!
Naturalmente, è necessario però, modificare le abitudini che ci portiamo dietro tutto l’anno e adattare i nostri prodotti per il trucco al nuovo colorito.

 

Base trucco con pelle abbronzata

Innanzi tutto, la pelle va sempre idratata, lo saprete. Questo favorisce un’abbronzatura più duratura e soprattutto impedisce la formazione di macchie poco estetiche.

Sarà stato il must dell’estate, ma fa anche risaltare la doratura, quindi sì al glow!
La nostra pelle deve essere luminosa, e questo significa che dobbiamo idratarla, nutrirla e pulirla.
Vi consiglio scrub delicati, attenti a non portare via l’abbronzatura, ma che elimineranno le cellule morte. Importanti anche le maschere dopo sole e lenitive: ingrediente top è l’aloe vera.

Per quanto riguarda il make-up, la base invernale che vede la combo fondotinta + correttore va ridefinita.
Intanto i colori: fondotinta più scuro e adatto al vostro nuovo tono di pelle e correttori aranciati.
Anche le texture di questi prodotti vanno riviste. In estate è meglio prediligere consistenze più dense di quelle invernali per i correttori (quelli in stick o in crema sono perfetti) e in polvere per i fondotinta, comunque coprenti, ma meno pesanti.

Trucco viso con pelle abbronzata

Gli occhi sono di certo più luminosi in estate, e la pelle abbronzata farà risaltare il vostro colore, a prescindere da quale esso sia!
Per chi vuole realizzare un trucco occhi completo, gli ombretti migliori sono quelli con i colori del tramonto e della terra.
Rossi, marroni, dorati: questi sono i colori che valorizzano l’abbronzatura.
Invece, se volete mantenere un profilo basso procuratevi un buon mascara. Aprirà lo sguardo e renderà ancora più vivaci i vostri occhi, mantenendo il vostro aspetto “acqua e sapone”.

Le sopracciglia per me sono fondamentali, ma ricordate che con la pelle più scura, e i capelli probabilmente schiariti dal sole, il prodotto che utilizzate in inverno non va bene! Scegliete qualcosa di meno netto e coprente, come un ombretto, e adottate tonalità più calde.

Con il viso abbronzato marcare il viso non serve. Le ombreggiature si creano in modo naturale, quindi possiamo evitare gli effetti ottici dati da creme chiare e scure.
Piuttosto, vi consiglio una terra/bronzer aranciato, più scuro di quello che usereste in inverno, ma non troppo. In questo modo, donerete un colore salutare al viso, ma senza esagerare.

Infine: le labbra! Un po’ di colore non guasta, quindi se non volete lasciarle naturali, adottate dei bei colori. Le tonalità vivaci valorizzano il vostro colorito dorato, quindi scegliete colori accesi e fluo! I miei preferiti sono il corallo, il fucsia e tutte le sfumature tra l’arancio e il rosso, ma anche i colori metallizzati!

Questo, ad esempio, è un trucco estivo che valorizza molto l’abbronzatura!

 

Eccoci alla fine di questo post! Che ne dite? A voi piace la pelle abbronzata o preferite quella diafana?
Ila :*

Riguardo l'autore

ilarianailart

Mi piacere definirmi una grande appassionata di bellezza. Amo tutto ciò che fa parte del beauty, del make-up, delle unghie, ma anche della cura del corpo e della pelle.

Lascia un commento