Trucco Unghie Viso

Gli ingredienti che DEVI evitare nei prodotti cosmetici e skincare!

Ciao ragazze! Oggi articolo ALERT: ecco gli ingredienti che dovete assolutamente evitare all’interno di prodotti cosmetici o per la skin, body & hair care! Forse sembrerà un articolo un po’ tecnico ma assolutamente fondamentale soprattutto per chi è alle prime armi con la skincare.

Metalli Pesanti

Cadmio, piombo, alluminio, sono solo i più comuni metalli che è possibile trovare nei prodotti beauty. Si tratta di ingredienti tossici e altamente cancerogeni per l’organismo. Banditi!

Petrolati

Decisamente non dermocompatibili vista la loro derivazione dal petrolio. Si tratta sostanzialmente di scarti della lavorazione petrolifera che vengono impiegati nella cosmesi.

Tra i più comuni: paraffinum liquidum, petrolatum, mineral oil, vaselina, paraffina.
Famosissima è la paraffina, inodore ed incolore, utilizzata come emolliente per mantenere l’umidità. Il problema è che ostruisce i pori della pelle, causando infezioni, ma anche scolorimento e danni alla pelle.

Siliconi

Anche questi non sono dermocompatibili, in quanto creano una pellicola sulla pelle e sui capelli, che inizialmente sembra idratante e protettiva, ma poi si rivela terribile! Sono contenuti in moltissimi prodotti, e causa principale di capelli grassi, lunghezze secche e doppie punte.

Tra i più frequenti troviamo: dimethicone, amodimethicone, cyclomethicone, cyclopentasiloxane (contenuto nella maggior parte dei famigerati cristalli liquidi per capelli, ma dannosissimo, attente!), dimethiconol, trimethylsiloxysilicate.

Conservanti

Utilizzati chiaramente per conservare al meglio i prodotti, ma è opportuno stare attenti al lato negativo di questi ingredienti.

Ne esistono tantissimi, ma il più temuto e al contempo frequente è la formaldeide (si trova principalmente negli smalti). Si tratta di un conservante che irrita pelle, capelli e mucose, ma la cosa davvero preoccupante è che è stata riconosciuta come sostanza cancerogena per la specie umana.

Altro ingrediente davvero terribile è il Triclosan, antibatterico penetrante registrato addirittura come pesticida, che viene accumulato nei tessuti e lentamente ha un effetto cancerogeno.

Parabeni

Tra i conservanti più utilizzati troviamo i parabeni, inseriti per anni in shampoo, mascara, creme idratanti e detergenti. Oggi sono quasi banditi (e menomale!) perché sospetti di essere la causa primaria di cancro al seno, ma si possono trovare ancora in alcuni prodotti in commercio.

Profumi Sintetici

A volte è tra i primi ingredienti in moltissimi prodotti, utilizzata in teoria per mascherare i veri odori degli ingredienti. In realtà è un mix di sostanze chimiche che come risultato emanano una fragranza profumata. Il maggior pericolo è che spesso causano irritazioni e allergie, specialmente se all’interno di prodotti come deodoranti o creme viso.

Ammoniaca

Presente in prodotti per la skincare e in cosmetici di uso frequente, l’ammoniaca è un emulsionante e schiumogeno, e se messa a contatto a lungo con la pelle può provocare ustioni o addirittura difficoltà respiratorie. Chiaramente stiamo parlando di effetti prolungati e non immediati.

 

Spero davvero che questo articolo possa esservi d’aiuto nella scelta di prodotti validi e sicuri.
Se avete domande non esitate a commentare questo post o a cercarmi tramite i miei social (Instagram, Facebook).

Baci stellari,
Ila :*

Riguardo l'autore

Ilaria

Mi piacere definirmi una grande appassionata di bellezza, una esteta. Amo tutto ciò che fa parte del beauty, del make-up, delle unghie, ma anche della cura del corpo e della pelle.

Lascia un commento