Cura delle unghie Unghie

Come curare le unghie!

curare le unghie è molto importante, scoprite come farlo in questo articolo

Come curare le unghie è il nuovo articolo, dove vi mostrerò cosa faccio nella fase preliminare della nail art: la manicure.

Ho sperimentato per voi tre trattamenti diversi (anche se alcuni prodotti si ripetono) per mantenere le vostre unghie sane e curate, e migliorare dei piccoli problemi. Inoltre troverete anche un video su YouTube proprio con questo tema!

Iniziamo!

1- trattamento sbiancante: 

  • riempiamo con dell’acqua un contenitore abbastanza capiente e con bordo alto, tanta quanta potrà poi ricoprire le nostre unghie che immergeremo;
  • aggiungiamo all’acqua del bicarbonato di sodio, che tra i suoi benefici ha anche quello di essere un ottimo sbiancante per le unghie, ne mettiamo circa due cucchiaini (ovviamente la dose è in base all’acqua nel recipiente, ma attente a non esagerare);
  • mescoliamo ed immergiamo le unghie per 3/4 minuti circa, poi risciacquiamo e asciughiamo con cura.

2- trattamento anti-ingiallimento e anti-macchie:

  • ci serviranno: latte, che previene le macchie bianche che tendono a crearsi, miele, ottimo rinforzante, succo di limone, che previene il tanto temuto ingiallimento post-smalto;
  • mettiamo tutti gli ingredienti in un contenitore, e li mescoliamo;
  • immergiamo le dita e lasciamo agire per cinque minuti circa, poi asciughiamo le mani e se necessario le sciacquiamo.

3- trattamento levigante: 

  • davvero veloce, ci serve dello zucchero (meglio se di canna) e del limone;
  • creiamo una poltiglia densa da poter applicare sulle unghie e cuticole con le mani, e poter poi massaggiarla senza che goccioli;
  • dopo il trattamento possiamo sciacquare e le nostre dita saranno molto più morbide e curate!

Allora, cosa ne pensate di questi trattamenti per curare le unghie? A me sono saputi tutti molto utili e davvero efficaci, ma è certo che non basta!
Altri piccoli consigli che posso darvi sono quelli di non stressare troppo le vostre unghie, non rosicchiarle, utilizzare smalti di marca e sempre delle basi. A proposito di basi, ne esistono di molte, quindi utilizzate quelle che fanno più al caso vostro: sbiancanti, rinforzanti, attiva crescita…e tante altre!

Inoltre se avete poco tempo, nonostante la velocità di questi trattamenti sopra, potete ottenere una sostanza densa con olio di oliva, che previene rossori e rafforza la cheratina delle nostre unghie, e zucchero (sempre preferibilmente di canna) che le leviga assieme alle cuticole. Basterà massaggiare delicatamente e risciacquare, le nostre mani saranno più morbide, e le unghie più forti!

Io l’ho fatto recentemente sulle unghie, e il risultato è stato migliorativo sin da subito!

 

curare le unghie è molto importante, scoprite come farlo in questo articolo

 

Ci sentiamo presto per un altro articolo, cercherò di essere più presente! A presto mie adorate lettrici,

un bacio, Ila. 🙂

Vi lascio i miei contatti:

Email: ilarianailart@gmail.com

Google+https://plus.google.com/u/0/b/118378333424447950182/118378333424447950182/

Instagramhttp://instagram.com/ilarianailart/

Facebook https://www.facebook.com/pages/Ilaria-Nail-Art/249018881813047

YouTubehttps://www.youtube.com/channel/UCB_QquJWVxIdHru48cCFgKw

 

Riguardo l'autore

Ilaria

Mi piacere definirmi una grande appassionata di bellezza, una esteta. Amo tutto ciò che fa parte del beauty, del make-up, delle unghie, ma anche della cura del corpo e della pelle.

Lascia un commento