Fashion Viso

4 bevande estive fai da te purificanti, dissetanti e detox

Me lo avete chiesto in tante sotto una foto nel mio profilo Instagram, quindi ecco l’articolo sulle mie bevande estive preferite! Vi parlo di bevande fai da te purificanti, fresche, dissetanti e anche detox! Ci tengo a dirvi che nessuna di queste sostituisce i pasti: sono solamente delle piacevoli bevute con benefici per il nostro organismo.

 

1 – La classica: acqua, limone e cetriolo

Ormai l’avrete vista dappertutto, ma è una delle mie bevande preferite in estate, quindi non potevo proprio non inserirla.

Si tratta di una bevanda composta semplicemente da acqua, limone e cetrioli.
Dopo esservi procurati tutti questi ingredienti, vi basterà riempire una bottiglia o un contenitore qualsiasi di acqua e mescolarvi un po’ di succo di limone. Poi, aggiungete pezzi di limone con la buccia (lavateli bene e acquistate quelli non trattati) e delle fette di cetriolo.

Dopodiché vi basterà lasciare la bevanda in frigo per qualche ora, in modo che l’acqua si insaporisca, e bere il tutto! Potete filtrare l’acqua, o berla con gli ingredienti all’interno.
Il sapore finale risulta freschissimo (potete anche inserire qualche cubetto di ghiaccio) e molto gustoso (ovviamente, devono piacervi gli ingredienti!).

Potete arricchire questa bevanda con delle foglie di menta, danno un buon sapore e sono molto rinfrescanti, se solo mi piacesse la menta!

Immagino sarete curiose di scoprire le proprietà di questa bevanda.. Il limone contiene molte vitamine e sali minerali, e ha proprietà disintossicanti e depurative, nonché permette un riequilibrio dell’intestino, se assunto la mattina a digiuno.
Anche il cetriolo contiene molti sali minerali, e con le sue proprietà aiuta a combattere l’ipertensione, il diabete e il colesterolo. Inoltre, è un efficace diuretico.

Questa bevanda è classificata come DETOX, in quanto il cetriolo è anche un alleato nel dimagrimento e il limone nella depurazione.

 

2 – Gustosissima: acqua, fragole e limone

Il procedimento è lo stesso della prima. Procuratevi delle fragole mature e un limone.

Dopodiché, riempite un contenitore con dell’acqua e inserite fragole e limone in pezzi e succo di limone.
Lasciate anche in questo caso l’acqua a insaporire per un paio di ore in frigorifero.

Dovete assolutamente provarla, per rendervi conto di quanto sia rinfrescante e gustosa questa bevanda!

Ovviamente, anche i benefici degli ingredienti non sono trascurabili: è depurativa per l’organismo e digestiva. Inoltre, ricordiamo che i limoni e le fragole sono ricchi di vitamina C.

 

3- L’intramontabile: thé fatto in casa

Questa è la mia preferita in assoluto, in estate bevo thé a quantità industriali!
Io preferisco quello alla pesca, quindi vi dico come fare questo, ma ottenere quello al limone è altrettanto semplice.

In un pentolino versate un po’ di acqua (in base a quanto thé volete ottenere) e lasciate bollire. Dopodiché spegnete il fornello e mettete in infusione alcune bustine di thé classico; io vi consiglio quelle deteinato, la teina in gran quantità non fa affatto bene.

Insieme alle bustine del thé, mettete in infusione degli spicchi di pesche, ben mature e sbucciate.
Nel caso voleste ottenere un thé al limone, metterete in infusione degli spicchi di limone e aggiungerete al thé un po’ di succo di limone.

Aspettate un paio di ore, in modo che il thé si insaporisca e raffreddi.
Poi, travasatelo in una bottiglia e mantenetelo in frigorifero (non più di un paio di giorni). Non dovete necessariamente filtrarlo.
Potete ovviamente zuccherarlo, ma provate senza: è molto più dissetante!
Tra le proprietà più importanti troviamo quella antiossidante, soprattutto contro i radicali liberi, colpevoli dell’invecchiamento cellulare. In più, è anche un potente alleato della prevenzione di gravi malattie.

4- Mela, carote e zenzero

Lo zenzero ormai sta spopolando, perché non utilizzarlo anche per le vostre bevande?
Viste le sue grandi proprietà, viene impiegato mischiandolo a molti ingredienti, ma questa è la mia combo perfetta!

Di nuovo, riempite un contenitore l’acqua. Poi, sbucciate le mele (se non sono trattate potete anche non farlo, la buccia contiene molte proprietà) e pulite le carote. Aggiungete all’acqua lo zenzero a fette e mele e carote a pezzi.

Lasciate insaporire, il risultato sarà sorprendente. La mela e la carota addolciscono l’acqua e lo zenzero dona un sapore leggermente piccante.

Questa bevanda mi piace berla (non solo in estate) soprattutto dopo i pasti molto pesanti e abbondanti. Le sue proprietà digestive e contro la nausea mi aiutano molto ad alleviare il senso di pesantezza.

 

 

Allora ragazze, che ne dite di queste bevande estive? Quali sono le vostre preferite?

Ci sentiamo venerdì,
Ila 🙂

Riguardo l'autore

ilarianailart

Mi piacere definirmi una grande appassionata di bellezza. Amo tutto ciò che fa parte del beauty, del make-up, delle unghie, ma anche della cura del corpo e della pelle.

Lascia un commento